LAB Matematica e Scienza

Questo laboratorio intende dare supporto all’apprendimento e all’utilizzo consapevole di alcuni concetti matematici. Abbiamo pensato di concentrarci su alcuni temi a cavallo tra scuola primaria e secondaria di 1 grado, come :
  1. la strutturazione del flusso delle operazioni logiche nella risoluzione di un problema . In questo primo esercizio ripreso da una V di una scuola primaria,  ecco alcuni modi di rappresentare il problema attraverso uno schema basato su un foglio elettronico.
    Progetto INNOV DID E TECNOL Esercizio matematica
  2. Comprendere concetti attraverso la manipolazione di dati, in particolare saper gestire valori percentuali, le frazioni e alcuni parametri statistici come la media e la varianza . Abbiamo immaginato di utilizzare un foglio elettronico nel quale i ragazzi di una scuola secondaria di primo grado possono prendere confidenza e interagire sui insiemi di dati, sapendo distiguere e manipolare i valori numerici (il valore che poi viene elaborato, sia esso intero, frazionario o altro) ,  la loro codifica (formato e approssimazione)  e la loro rappresentazione (sia per la relativa visualizzazione, sia per la strutturazione in uno schema comprensibile, utilizzando grafica e colore). Questi aspetti, banali per gestire un semplice flusso di dati di un qualunque problema elementare, diventa invece critico e quindi necessariamente chiave per acquisire il senso di sequenza di operazioni (quindi di algoritmo) e per saperlo applicare nei diversi contesti quotidiani. Una condizione necessaria per poi cimentarsi nella gestione di problemi e trovare risposta a nuovi quesiti, attraverso l’interazione con la struttura applicativa, con dati diversi, con dati fissi che possono diventare delle variabili.
    Ecco l’esercizio- laboratorio da “costruire con i ragazzi” e poi da far loro elaborare progressivamente:
  esercizio numerico per le assenze

Vogliamo raccogliere i dati delle assenze (o altri dati) dei compagni di classe nel tempo ed elaborarli per valutare il comportamento statistico secondo diversi aspetti.

Si apprendono così parametri come la media e lo scostamento dalla media (utile per comprendere poi la varianza).  Si possono svolgere analisi per i singoli studenti, per i vari periodi, per la classe nel suo insieme.

Altro aspetto chiave è inserire sistemi di controllo per verificare che i dati trovati siano corretti. Quest’azione è fondamentale per sviluppare la necessaria capacità critica e il senso del controllo per i risultati ottenuti.

L’esercizio consiste poi nel costruire percentuali secondo modalità diverse (la formula suggerita, la sua costruzione manuale, le modalità di visualizzazione…). I ragazzi, una volta costruito il modello e caricati i dati relativi possono anche aggiornarli per vedere le sequenze dei diversi periodi.

Passo successivo è rappresentare  questi dati su dei diagrammi e creare le corrispondenze tra dati su tabelle autoesplicative, rappresentazioni grafiche corrisponenti e analisi successive.
Annunci

Una risposta a LAB Matematica e Scienza

  1. Wania ha detto:

    Ho copiato il il file. Voglio inserire i miei dati e provare a “smanettare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...