LAB Valutazione

Questo laboraorio intende coinvolgere i ragazzi e i docenti in un metodo per la valutazione delle conoscenze disciplinari, delle competenze e del comportamento (condotta, collaborazione, partecipazione ecc.).
Si vuole poter tener conto sia delle singole valutazioni, sia del trend di sviluppo e miglioramento, incentivandolo secondo criteri espliciti condivisi.
Altro aspetto trattato è supportare l’autovalutazione e il confronto tra quella espressa dal docente e quella stimata dal discente. La possibilità di gestire questi dati, aiuta i ragazzi a manipolare strutture di dati, valutando gli effetti sulle prestazioni individuali e di gruppo alla luce di modifiche parziali dei dati. E soprattutto permettendo di elaborare  e interpretare le analisi di gruppo e di classe.
Ecco un esempio di riferimento sui cui costruire un quadro di classe:

Progetto INNOV DID E TECNOL valutazione classe V2

Ecco poi un’esperienza condivisa con gli allievi di una classe terza di scuola secondaria di primo grado (terza media)

Valutazione innovdid

Tempo dedicato allo studio e assenze : come incide sul rendimento?

Ecco l’analisi svolta sul rendimento dei ragazzi osservando valutazione, tempo dedicato allo studio e assenze: il caso reale costruito dal collega Fabrizio Setzu in una 3° media.   ore di studio 3B


Annunci

2 risposte a LAB Valutazione

  1. ccresp ha detto:

    Il lavoro fatto con le classi mi sembra notevole. Qual’è il commento dei ragazzi? Riusciamo ad averli qui sul blog?
    Altra questione: riusciamo a costruire qualcosa sulle competenze e sul comportamento? Intendo ovviamente per quest’ultimo non solo come la tradizionale “condotta”?

    • Fabrizio ha detto:

      I ragazzi sono sempre incuriositi dall’autovalutazione e dalla corrispondenza con la valutazione data dal docente. Ma soprattutto, quelli che riescono a comprendere l’architettura di un foglio di calcolo come questo e quindi il suo utilizzo in altri campi restano maggiormente affascinati.
      Per quanto riguarda il discorso sul comportamento, già visto insieme e, sicuramente, molto più importante per i ragazzi in quanto riesce a rendere loro più trasparente il peso di una valutazione, ritengo, purtroppo, che per motivi di tempo, lo si debba proporre nel prossimo anno scolastico. E questo vale anche per il tentativo di farli entrare in questo blog (credo…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...